Caso studio: fidelizzare i clienti durante il lockdown

Fidelizzare i clienti durante il periodo più duro che il mondo abbia visto negli ultimi anni?

Questa sembra una follia, lo so, ma ti racconterò tramite questo caso studio come, invece, sia stato possibile.

Questo case study si basa su un concetto in cui personalmente credo veramente molto:

in ogni grande crisi si nascondono grandi opportunità (per chi sa vederle, coglierle e sfruttarle).

Il lockdown ha certamente messo in ginocchio grandi imprenditori, fatto chiudere aziende e piccole attività locali, ma in alcuni casi ha aperto anche al cambiamento e, appunto, a delle vere e proprie opportunità.

Andiamo a vedere di cosa si tratta mediante un esempio ad hoc.

Buona lettura!

Un brand di asili nido

Il protagonista di questo caso studio è The Giving Tree, brand con numerosi asili nido su tutto il territorio italiano.

Come molte altre attività, è stato colpito pesantemente dalla pandemia, vedendo chiudere tutte le proprie attività durante il lockdown.

Strutture chiuse, affitti da pagare e dipendenti a casa…

In tutto questo, per un’attività di presenza come un asilo nido, non sembrano esserci vantaggi.

In effetti, la situazione è stata disastrosa anche per loro…

Ma non è stato soltanto il brand ad essere stato colpito dalla chiusura degli asili nido, ma anche le famiglie.

I genitori si sono ritrovati a lavorare in smartworking, dovendo, allo stesso tempo, dare le giuste attenzione ai loro piccoli bambini in giro per casa, ma trovandosi del tutto impreparati nel soddisfare i loro bisogni educativi.

Insomma, le famiglie erano in vera difficoltà e gli asili nido sembravano non poter fare nulla.

Oppure no…?

Contenuti sui social network

Il brand ha subito capito la nuova necessità, forte in tutte le famiglie clienti, e si è attivato immediatamente per soddisfarla.

Ha, infatti, deciso di investire (in un periodo del genere, sì!) sui social network, mettendo tutto il proprio staff educativo al lavoro per la realizzazione di contenuti che potessero educare ed intrattenere i bambini.

Questo, pian piano, si è trasformato in una vera e propria piattaforma di contenuti di edutainment (apprendere divertendosi), finalizzati a fornire un supporto educativo ai genitori a casa, creando dei contenuti che fungessero da linee guida per delle attività da far svolgere ai bambini a casa.

Insomma, una piattaforma con dei contenuti che hanno azzerato le distanze tra i bambini a casa e lo staff degli asili nido.

Questo ha dato un minimo di lavoro ai dipendenti costretti a restare a casa e un valore altissimo alle famiglie in piena difficoltà.

Il coraggio

Tutto questo è frutto del coraggio e dell’intuizione di investire in qualcosa di nuovo in un periodo estremamente complicato.

Senza un guadagno nel breve termine, il brand ha investito per fare molto di più:

ha dato un valore alle famiglie e ottenuto un ritorno infinitamente più alto nel medio e lungo termine.

Il valore, torna sempre indietro, indipendentemente dalla forma con cui lo si dà o lo si riceve.

Risultato

Tutto questo è stato un ottimo modo per fidelizzare i clienti in un momento storico in cui sembrava impossibile farlo.

In un periodo in cui si è costretti ad essere chiusi e a subire grandi perdite economiche, The Giving Tree è riuscito a prendere l’unica cosa buona che poteva prendere:

ha dato valore alle famiglie e questo gli ritornerà indietro sotto forma di fidelizzazione dei clienti.

Le famiglie si sono sentite capite e aiutate in un periodo veramente complicato per tutti, si sono sentite prese per mano in un momento in cui sembrava non esserci nulla di positivo.

Questo caso studio ci insegna tante cose…

Ad esempio, che fidelizzare clienti è molto più veloce quando gli si dà un servizio di valore, inaspettato e in modo gratuito.

Ma, soprattutto, questa storia ci insegna un concetto che reputo fondamentale tanto nel marketing quanto nel business:

dare valore è il mezzo migliore per ottenerne indietro, indipendentemente dalla forma.

Dai valore alle persone, sempre.

Conclusioni

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e ti sia stato utile per comprendere come fidelizzare clienti tramite questo caso studio di The Giving Tree.

Ricordati che se vuoi comprendere e sfruttare il digital marketing puoi seguire Digital flow su Instagram, dove pubblichiamo contenuti utili per chi vuole conoscere meglio questo mondo.

Ti consiglio inoltre di iscriverti alla newsletter, in questo modo riceverai un avviso ogni volta che uscirà un nuovo articolo sul blog e riceverai dei contenuti esclusivi, ovviamente a tema digital marketing.

In questo articolo ti ho raccontato come fidelizzare clienti tramite questo caso studio di The Giving Tree, a presto e ricorda…

Comprendi e sfrutta il digital marketing.

Oppure rimani succube del suo potere e accettane le conseguenze.

Leave a Reply

Guida in 7 punti sulla lead generation

Scarica gratuitamente la guida sui 7 punti fondamentali della lead generation.

Guida Instagram "Profilo efficace"

É finalmente disponibile la nostra guida: