Hero Hub Hygiene: parti da qui per il content marketing

hero hub hygiene

È definita la strategia delle tre H ed è un modello di content strategy che aiuta a fidelizzare i clienti, stimolare le loro reazioni e raccogliere quante più interazioni possibili. Precisamente di cosa si tratta?

Cosa significa hero, hub, hygiene

Hero, hub, hygiene è sostanzialmente un modello di strategia marketing per la condivisione che si basa su tre tipologie di contenuti differenti. Ogni tipologia di contenuto ha una sua specifica funzione ed è pensata per assolvere a una determinata funzione, affinchè il cliente possa essere aiutato e supportato per raggiungere livelli di eccellenza nella sua idea di impresa sui social. 

Il modello e la piramide delle 3H

Inizialmente la content strategy delle 3H era stata pensata per una piattaforma specifica: YouTube.

Attualmente la stessa metodologia si applica invece a diversi contenitori digitali che supportano imprese, aziende e attività nei loro obiettivi. E in particolare nella fidelizzazione dei clienti, attraverso lo studio specifico di piani editoriali specifici per i social network e i blog.

La struttura di questa strategia è costituita da una piramide: alla base si trovano i contenuti Hygiene, sul gradino intermedio quelli hub e sulla cima i contenuti hero. Ciascuno di essi ha una funzione e un peso differente che andremo ora ad analizzare.

Cos’è un contenuto hygiene

I contenuti Hygiene costituiscono la base stessa della piramide. Si tratta, quindi, della stragrande maggioranza di contenuti che costituiscono il fondamento principale della strategia, ma sono anche i meno specifici e diretti.

Questi progetti sono infatti destinati agli utenti tipo e sono slegati dagli eventi e dalle ricorrenze particolari. Si tratta quindi delle condivisioni generalizzate del brand o dell’azienda che si sta tentando di promuovere online.

Tendenzialmente i contenuti hygiene sono quelli condivisi su Instagram e Facebook.

Cos’è un contenuto hub 

Il contenuto hub si trova al secondo posto nella piramide delle 3 H.

In questo caso il pubblico di riferimento non è costituito da utenti generici e quindi la funzione degli elementi condivisi non è quella di rivolgersi a tutti ma a un pubblico già vicino e in qualche modo fedele all’azienda e al prodotto.

Quelle diffuse dai contenuti di tipo hub non sono informazioni basilari e informative ma aggiuntive, talvolta emozionali, che vogliono sostanzialmente stimolare le interazioni di chi conosce e apprezza la politica dell’impresa.

I contenuti Hub sono quelli diffusi sui blog aziendali o promossi sui social network o ancora quelli che riguardano campagne mirate.

Cos’è un contenuto hero

I contenuti hero si trovano in cima alla piramide. Questo li rende particolarmente importanti ma anche inferiori a livello numerico. Si tratta in realtà di contenuti e progetti solitamente unici e mirati.

L’obiettivo principale è quello di ampliare il target aziendale attraverso campagne accattivanti e specifiche, promosse con una grande partecipazione da parte del brand.

Rispetto a tutti gli altri contenuti che riguardano la content strategy di un’impresa, azienda o attività commerciale, gli hero si distinguono per essere particolarmente creativi e, talvolta, anche interattivi.

Un esempio lampante di contenuti hero potrebbero essere i cosiddetti video virali che possono contare su una grande promozione ma anche su una progettazione di base molto differente rispetto agli altri prodotti lanciati dalle aziende nel web.

Condividi l'articolo

Iscriviti alla Newsletter

Se vuoi ricevere aggiornamenti sul mondo di Digital flow e affini, iscriviti alla newsletter.

Niente spam, lo odiamo quanto te. 

Articoli correlati

Vuoi scoprire tutti i nostri articoli?

Guida Instagram "Profilo efficace"

É finalmente disponibile la nostra guida: