Attirare clienti, i vantaggi del content marketing

Ormai si sente tanto parlare del content marketing.

Il problema è che nonostante questo in molti imprenditori e professionisti continuano a considerarlo una perdita di tempo.

La classica opposizione è: “Perché mai dovrei condividere gratuitamente le mie competenze?”

Già…

A qualunque professionista del content marketing è capitato almeno una volta di sentirsi fare questa domanda.

Proprio per questo ho pensato di racchiudere in questo articolo il processo logico tramite cui il content marketing porta ad acquisire clienti.

Competenze nascoste

Portiamo come esempio Mario, giovane graphic designer Freelance.

Mario ha studiato anni per affinare le proprie competenze in questo campo, fino a diventare realmente preparato. Ora è pronto per proporre i propri servizi di qualità.

Domanda

La domanda nel suo campo è molta, è pieno di imprese che ricercano graphic designer per realizzare loghi e grafiche. Tuttavia anche la concorrenza è spietata, le aziende si trovano spaesate di fronte alla tanta offerta e nel migliore dei casi la scelta sarà influenzata unicamente dai primi risultati pervenuti.

Ricerca

Essendo molto giovane Mario avrà poche possibilità di farsi trovare, posizionandosi magari sui motori di ricerca per parole chiave molto competitive in cui i suoi tanti concorrenti presenti sul mercato già da anni sono decisamente avvantaggiati.

Contenuti

Tuttavia Mario decide di iniziare a condividere le proprie competenze online, creando dei post su Instagram in cui spiega come iniziare a poter curare la grafica del proprio brand in modo autonomo.

Inizia con il tempo a scrivere articoli e realizzare video tutorial.

Community

In questo modo nel tempo riesce a creare una community intorno al proprio personal brand.

Competenze visibili

I suoi contenuti trasmettono a pieno le sue competenze e lo fanno percepire come un’autorità nella sua nicchia. In questo modo, raggiungendo il proprio target (le aziende) con i suoi contenuti, riuscirà a dargli prova, gratuitamente delle proprie competenze.

Un’azienda sarà molto più incline ad appoggiarsi a un professionista di cui effettivamente conosce le competenze invece di qualcuno di cui non sa nulla.

Autorità

Con il tempo questo processo arriverà a farlo percepire come un’autorità nella propria nicchia, facendolo diventare una figura di rilievo nel suo campo, ora diventa conosciuto e consigliato, per cui oltre ad attrarre clienti tramite i propri contenuti, appare nelle ricerche e li attrae tramite il proprio nome.

Morale della favola, le competenze servono a ben poco se poi non sei in grado di comunicarle.

Puoi essere il professionista più preparato al mondo, ma se non riuscirai a comunicarlo all’esterno nessuno lo saprà mai.

Per questo fare content marketing è un investimento (in termini di risorse, tempo e soldi), che vale indubbiamente la pena di affrontare.

Se ben fatto, nel medio termine ti porterà indietro clienti, reputazione e branding, come poche altre attività di marketing sanno fare.

Conclusioni

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e ti sia stato utile per capire come attirare clienti con il content marketing.

Ricordati che se vuoi comprendere e sfruttare il digital marketing puoi seguire Digital flow su Instagram, dove pubblichiamo contenuti utili per chi vuole conoscere meglio questo mondo.

Ti consiglio inoltre di iscriverti alla newsletter, in questo modo riceverai un avviso ogni volta che uscirà un nuovo articolo sul blog e riceverai dei contenuti esclusivi, ovviamente a tema digital marketing.

In questo articolo ti ho spiegato come attirare clienti con il content marketing, per questo contenuto è tutto, a presto e ricorda…

Comprendi e sfrutta il digital marketing.

Oppure rimani succube del suo potere e accettane le conseguenze.

Leave a Reply

Guida Instagram "Profilo efficace"

É finalmente disponibile la nostra guida: